2006
(5ª Edizione)

locandina

Le conchiglie di Lino Lasagna
conchiglie

“Il nostro mare al microscopio” di Luigi Ginestroni
plancton

5ª Mostra Fotografica “Gente di Riva”
curata da Alba Zolezzi

LE IMMAGINI RACCONTANO:
RIVA ERA… RIVA È ANCORA

Fotografie inedite di Gigi Biancone ed altri
dagli anni '20 agli anni '70
con curiosità e attrattive locali


Biblioteca di via Caboto in Riva Trigoso
Dall'8 al 16 luglio 2006 dalle ore 18:30 alle ore 23:00

Andrea e Alba Zolezzi sulla spiaggia di Riva Trigoso nel 1960

Alba Zolezzi, ideatrice… La signora Adorni e… Rita Migliaro Dentone e… Lino Lasagna, costruttore del… Esposizione di macchine fotografiche… La fiorista di Casarza Ligure e… Serata dedicata ai pizzi… Nadia Luceti e… Serena Bonfiglio e… Giuliano Fossi… Il pittore Luigi Cagnolari… La poetessa Danila Olivieri Raffaele Del Chiaro Luigi Ginestroni… Giuliano Fossi e… Il giovane Bregante… La Trigoso di Luigi Cagnolari… La Madonna di Ivan Morsio…

Altri ringraziamenti

entra      esci

 

 

Luglio 2006 è arrivato velocemente, ma non ci ha colti impreparati.

Dopo il successo dell’esposizione di foto di pescatori e la premiazione del Concorso Pescatore del Golfo 2005 del Capodanno 2006, Alba Zolezzi e amici (primo fra tutti Giuliano Fossi con la moglie Nadia Luceti, ma anche sempre Milva e Lorena e Sergio e Aldina e Paolo e tanti altri) si sono impegnati moltissimo per realizzare la 5a edizione della mostra di foto d’epoca nella sala della biblioteca di Riva Ponente.

E cosa non hanno combinato…

“Le immagini raccontano : Riva era… Riva è ancora…” è un vero e proprio racconto per immagini delle svariate realtà rivane.

Cominciando da inizio secolo possiamo rivedere luoghi, personaggi, la spiaggia e le barche di un paese speciale per i suoi abitanti, campanilisti di Ponente, Levante, Renà e Trigoso, ma uniti nella loro “rivanità” e per contro pronti ad accogliere, per via del grande cantiere, gente proveniente da tutta Italia che ha contribuito ad arricchire questo particolare microcosmo.

Come sempre un ricordo di Gigi Biancone con altre sue inedite foto degli anni ’50!

Quest’anno in esposizione anche la sua Zeiss SuperIkonta, acquistata nel 1953, con altre bellissime macchine fotografiche antiche.

Ogni serata viene valorizzata da manifestazioni collaterali realizzate per la fantasia e la passione di Giuliano: oltre alle macchine fotografiche, esposizione di merletti fatti dalle nostre nonne, di reti e oggetti marinari, una serata con canzoni e un’altra con poesie e canzoni in dialetto; infine una sera dedicata all’arte di “Gino” Luigi Cagnolari, bravissimo pittore e vignettista e caro amico.

In mostra anche le bellissime foto al microscopio di materiale planctonico dell’appassionato e paziente Luigi Ginestroni e il plastico di Ponente anni ’50 e le conchiglie di Lino Lasagna.

Dopo Lazzaro Ghio, grande custode di memorie rivane e disegnatore e costruttore di velieri in miniatura, premiato a Capodanno, il gruppo “amici di Riva” ha deciso di premiare nell’ambito di questa manifestazione il grande giornalista di Trigoso Edoardo Bo (anche ex Presidente della Croce Rossa e inventore della Sagra del Bagnun) ed il parroco della Chiesa di S.Pietro Don Antonio Pessagno, vicino da più di 40 anni in mille occasioni agli operai del Cantiere e alle loro famiglie con la sua energia e simpatia.

Lo scrittore rivano Mario Dentone è dei nostri, e a lui va l’onore ed il piacere di dedicare un affettuoso grazie a Edoardo Bo e a Don Pessagno.

Per noi anche la dolce poesia che scava l’anima di Danila Olivieri.

Tra noi sempre Pierlorenzo Castrovinci, rivano ad honorem da oltre 40 anni, con la sua cara moglie Monica.

Con la forza dell’amore per le proprie radici e la libertà di chi deve rispondere delle sue azioni solo al proprio cuore crediamo di aver realizzato un incontro di famiglie ed amici tra il passato ed il presente di grande, grande valore!

Arrivederci al 2007 con “Un tuffo nei ricordi di Riva”!

 

 

 

Le immagini presenti in questo sito sono state scattate da noi o da nostri parenti e amici,
oppure fanno parte dei ricordi di chi ha volontariamente acconsentito alla pubblicazione,
oppure sono disponibili online in Rete e/o sono di pubblico dominio.
Chiunque vantasse legittimi diritti su di esse e non le volesse esposte qui è pregato di comunicarcelo via email.

disclaimer privacy warning credits

Contents © 2020 by Alba Zolezzi & Pierlorenzo M. Castrovinci
Design and Engineering © 2022 by Castrovinci & Associati